Come aprire una SPA e un Centro Benessere

Come aprire una SPA? Come aprire un Centro Benessere? Iter burocratico e costi su DEA Beauty e Design, che ti segue passo passo per avviare la tua attività dedicata al benessere.

SPA e Centro Benessere: differenze

un centro benessere

SPA e Centro Benessere sono sicuramente entrambi sinonimo di relax, pace e serenità ma in realtà questi due luoghi sono differenti tra loro.

Intanto, l’origine della parola SPA deriva dal latino “Salus per Acquam” e cioè “Salute attraverso l’acqua”. Quindi l’elemento centrale è l’acqua che gioca un ruolo fondamentale. Tutti i trattamenti all’interno della SPA, infatti, sono eseguiti con l’acqua; come l’idroterapia con l’acqua termale, la talassoterapia con quella marina, il bagno turco, l’idromassaggio e così via.

Ciò che accomuna sicuramente queste due realtà sono la ricerca del benessere fisico e mentale. Ma mentre nella SPA la ricerca del benessere non è immediata nei centri benessere la sensazione di benessere è istantanea. Questo perché nella prima, il corpo è sottoposto ad uno stress iniziale e solo dopo arriva una sensazione di relax. Basti pensare agli shock termici dei passaggi da caldo a freddo e viceversa, alle temperature elevate del bagno turco e così via dicendo.

Nei centri benessere,  invece, ai trattamenti a base d’acqua si aggiungono altri trattamenti dedicati al relax: massaggi, oli essenziali, profumi, rituali terapeutici e di bellezza, motivo per il quale la sensazione di benessere è percepita nell’immediato.

Aprire una SPA e un Centro Benessere: l'iter

Ora passiamo alle operazioni burocratiche necessarie per aprire un Centro Benessere o una SPA.

Intanto è necessario registrare l’impresa alla Camera di Commercio e andranno richieste al Comune di residenza le licenze necessarie. I locali devono avere la corretta destinazione d’uso ed è necessario il nulla-osta sanitario da parte dell’ASL. Sono necessari il certificato di prevenzione incendi rilasciato dai Vigili del Fuoco se rientra nella casistica prevista dalla legge, la SCIA Comunale, la domanda per l’attribuzione del numero del codice fiscale e della partita Iva con dichiarazione di inizio attività all’Agenzia delle Entrate, l’iscrizione Inail e l’iscrizione all’Inps.

Con DEA Beauty e Design ricevi una bozza di progetto e un preventivo in via del tutto gratuita per aprire un Centro Benessere o una SPA. Contattaci al 339 57 44 830 o invia una mail a info@deabeauty.it.

Come aprire una SPA e un Centro Benessere ultima modifica: 2019-10-22T13:40:24+00:00 da DEA Beauty e Design

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *